Autumnia per Accumoli: raccolta fondi per ricostruire aree verdi

Dall’11 al 13 novembre si potrà contribuire in occasione della manifestazione dedicata ad ambiente, agricoltura e alimentazione

 

 

Ci sarà spazio anche per le iniziative di solidarietà nell’edizione 2016 di Autumnia, che si terrà dall’11 al 13 novembre nel centro storico di Figline. Infatti, in occasione della fiera annuale dedicata all’agricoltura, all’ambiente e all’alimentazione sarà possibile contribuire alla raccolta fondi da destinare ad Accumoli, una delle città maggiormente colpite dal terremoto dello scorso agosto. Tutti coloro che decideranno di fare una donazione, riceveranno l’adesivo “Autumnia per Accumoli”. I fondi verranno poi devoluti al comune laziale per aiutarne la ricostruzione.

 

In particolare, in linea con il tema di Autumnia, saranno utilizzati per contribuire a riattrezzare alcune aree verdi di quella città. Ad avere indicato questa modalità di utilizzo è stato lo stesso sindaco di Accumoli, Stefano Petrucci, che lo scorso ottobre ha incontrato il responsabile della Protezione Civile di Figline e Incisa Valdarno, Michele Benedetto, in servizio tramite la Regione Toscana nei luoghi del terremoto.

 

Per effettuare la donazione basterà recarsi presso una delle postazioni che il Comune ha dislocato nelle principali aree della manifestazione, in particolare: area Ambiente e Protezione Civile (piazza San Francesco-via XXIV Maggio), area cooking show (piazza Ficino), area zootecnica (stalla Giardini Misericordia), area Solidarietà (piazza Bonechi), stand informazioni Sicrea (piazza Ficino), stand azienda Yobel (piazza San Francesco), negozi del Centro commerciale naturale “Il Granaio” (Willy Wear e Atelier in piazza Ficino, Benetton Intimo in corso Mazzini).

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI