Cibo, agricoltura e ambiente: stamani la presentazione di Autumnia

Dal 6 all’8 novembre a Figline cooking show, street food e tante altre novità per l’edizione 2015

 

 

 

Edizione numero 17 per Autumnia, la manifestazione dedicata all'agricoltura, all'ambiente e all'alimentazione che si terrà da venerdì 6 a domenica 8 novembre a Figline, con ingresso gratuito. La tre giorni di eventi andrà ad animare il centro storico della città che, per l’occasione, si trasformerà in una maxi-fiera pronta ad ospitare non solo aziende enogastronomiche, ma anche punti ristoro, mercatini, stand delle associazioni e degli enti che operano nel settore Ambiente e Protezione civile. Rientrano proprio tra gli allestimenti dedicati a questi due temi quelli previsti per piazza Bianchi, dove il Comune installerà una serie di arredi verdi, pensati per ricreare un vero e proprio bosco. A pochi passi, nella vicina via XXIV maggio, sarà invece presente lo stand dei Vigili del fuoco, mentre toccherà a piazza IV novembre ospitare quelli del Comune e di Aer. Spazio anche all’esposizione zootecnica delle razze bovine, ovine, suine ed avicole allevate nel territorio e alla mostra di macchine per l’agricoltura e per il giardinaggio della civiltà contadina di Gaville, che verranno allestite rispettivamente nei giardini della Misericordia e in piazza Serristori; in questa area troverà posto anche il mercato contadino di Cia e Coldiretti.

 

Tante anche le attrazioni per famiglie, in particolare nei giardini della Misericordia e in via del Puglia, dove i bambini troveranno esibizioni, percorsi-avventura e aree gioco, oltre che la possibilità di conoscere da vicino tanti animali da fattoria e da allevamento. Per lo shopping, invece, l’area più indicata sarà quella di corso Mazzini e di piazza Dante mentre le aziende del settore agroalimentare metteranno in mostra i loro prodotti in piazza Ficino, piazza Don Bosco e via Santa Croce. Ed è proprio lì che si concentreranno le novità dell’edizione 2015: dalle Api car cariche di cibo di strada al cooking show in piazza Ficino, con tanto di prodotti tipici locali e di degustazioni a cura dell’associazione Gola Gioconda e Parco Commerciale Alfiero Bianchi. Proprio in questa area i cinque candidati più votati sulla pagina Facebook Autumnia.Figline si sfideranno a suon di castagnaccio, dolce tipico autunnale che appunto sarà il tema di questo simpatico contest in programma domenica 8 novembre.


Nello spirito tradizionale di Autumnia, ci saranno inoltre diverse iniziative rivolte all’ambiente, come la Festa dell’Albero che coinvolgerà le scuole della città (venerdì 6 novembre), ma anche convegni e conferenze. Si inizia il 4 novembre, con l’incontro dal titolo “Previsione, prevenzione e mitigazione del rischio idrico ed idrogeologico” (ore 10, Palazzo Pretorio). Il convegno, che vedrà la partecipazione dell’Assessore regionale Ambiente e Difesa del suolo, Federica Fratoni, fa parte degli eventi collaterali di Autumnia. Il 6 novembre, invece, è al Circolo Fanin che si terrà la presentazione del libro “Il vino che allieta il cuore dell’uomo” di Mons. Mario Meini, vescovo di Fiesole (ore 21). Infine, doppio appuntamento per sabato 7 novembre: il primo è fissato per le 9,15 nell’aula magna dell’Istituto M. Ficino sul tema “Dialoghi intorno alla scienza. Maria Sklodowska Curie:l’ostinata abnegazione di un genio); il secondo si terrà alle 9,30 al polo Lionello Bonfanti sul tema “Riflessioni a partire dall’enciclica Laudato sii”.


“Autumnia è ormai diventata un appuntamento fisso nel calendario fieristico regionale – hanno spiegato la sindaca Giulia Mugnai e gli assessori Caterina Cardi e Lorenzo Tilli -, è un'occasione per riscoprirsi come territorio e, anno dopo anno, metterne in mostra le eccellenze. Anche quest’anno i tanti visitatori saranno coinvolti in attività di ogni genere, da quelle ambientali e dell’agricoltura fino a quelle gastronomiche in cui potranno essere protagonisti del coking show di piazza Ficino. Insomma ci sono tanti buoni motivi per venire a trovarci a Figline e riscoprire il territorio a 360° gustando specialità provenienti da tutta Italia ma anche approfondendo temi legati all’ambiente, all’agricoltura e alla protezione civile”.

 

Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI